Calendario

Aprile 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 << < > >>
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

hit counter

Categorie

Avviso

Chi c'é online?

Membro: 0
Visitatore: 1

Ultimi Commenti

Ciao, io sono una capretta in ...

18.12.12 @ 16:10:31
da Franci


Grazie Carla! Facci sapere con quale ...

20.07.12 @ 16:09:31
da Sivaan


meravigliosa ricetta!!!!

19.07.12 @ 16:38:45
da carla


ma senza olio? e la piada invece?dai ...

31.05.12 @ 13:10:03
da Sivaan


Buonissima, ho provato la ricetta... e ...

31.05.12 @ 12:24:29
da gemigliana


rss Sindicazione

Archivi

18 Mag 2012 - 22:40:09

Pizza!!!

Aaaaaah...son soddisfatta!
Stanotte per cena mi son fatta la PIZZA!!! o meglio una mini pizza, dato che cmq abbiamo solo 2 cucchiai di crusca al giorno in questa fase... ma son in ogni caso soddisfattissima!!!! 
E non richiede neanche troppo tempo, però vi avverto: non è una ricetta da fare all'ultimo alle 8.30 di sera... dovete prendervi 1quarto d'ora nel pomeriggio (fino a 3 ore prima di cena)... ma vi assicuro che ne vale la pena!
Così, quando invitate amici a casa, non dovrete soffrire.... loro si ordineranno la loro insulsa pizza ipercondita oleosa (.....e deliziosa!!!! -.-") e noi potremo farci la nostra piccola e amorevole pizza fatta in casa!!! 
Ma bando alle ciance, vi do la ricetta (ho preso spunto da quella delle pizzette di V.)
ps: inutile dire che vi brucerete entrambi i tollerati...ma è pur sempre pizza!
A.


Fase crociera PV


crusca d'avena             2 cucchiai
amido di mais              1 cucchiaio
yogurt 0,1%                1 + 1/2 cucchiai (al naturale)
sale                           q.b.
acqua                         q.b.
lievito di birra              1/2 cuc.no (quello che lievita fuori dal forno)
pelati                         2
origano                       q.b.
mozzarella light            30g (consiglio la Santa Lucia)
capperi                       q.b.


Polverizzate la crusca d'avena col minipimer.
Unite crusca, amido, yogurt, sale.
Unite un goccio d'acqua per lavorarla meglio. Come l'impasto è omogeneo e molliccioso (tipo impasto di pane o pizza veri) aggiungete il lievito di birra e lavorate l'impasto.
Fate riposare l'imposto al caldo per 3ore minimo (io l'ho avvolto con la pellicola trasparente e, sopra questa, con un asciugamano; l'ho lasciata riposare per circa 4ore).
Quando arriva l'ora di cena accendete il forno a 200°C.
Mentre si scalda il forno prendete 2pelati e tagliateli a mini tocchetti poi conditeli con un pò di origano e sale.
tagliate a tocchetti la mozzarella.
Stendete la pizza su una teglia rivestita da cartaforno,l'impasto non dev'essere troppo fine (almeno 3-5 mm d spessore). Metteteci sopra il pomodoro ed infornate nel forno preriscaldato a 200° per 10minuti.
Passati i 10 minuti aprite e mettete sulla pizza capperi e per ultima la mozzarella. Aumentate il forno a 220°C e lasciate cuocere x altri 5minuti.
Sfornate e.........



Buon appetito!!!!
A.

Sivaan · 437 visite · 2 commenti
Categorie: Dolci, Primi, Secondi

Link permanente al messaggio intero

http://dukandiet4us.blogattivo.com/dukandiet4us-b1/Pizza-b1-p24.htm

Commenti

Commento di: Sivaan [ Membro ]
Minimo!!!quando vuoi Claudiana!!! Tanto abbiamo i PV assieme!! A.
   23.05.12 @ 13:32:03
Commento di: clacorona [ Membro ]
Ok dopo essermi iscritta mi devi fare la pizza!!!
   22.05.12 @ 22:53:45

Lascia un commento

Statuto dei nuovi commenti: Pubblicato





Il tuo URL sarà visualizzato.


Prego inserisci il codice contenuto nelle immagini


Testo del commento

Opzioni
   (Imposta il cookie per nome, email e url)